Il fisiatra è lo specialista medico che ha competenze interdisciplinari che spaziano in
ambito ortopedico, posturale, reumatologico, di medicina sportiva e neurologico. E’ il
medico che dirige lo staff riabilitativo del nostro Centro e lavora in stretta collaborazione
con l’ortopedico.
La visita fisiatrica è una valutazione medica che viene effettuata dal nostro specialista e
viene prescritta in caso di disturbi a carico dell’apparato osteoarticolare derivanti da
patologie acute o croniche, da processi infiammatori, da traumi o da interventi chirurgici
ortopedici. L’obiettivo della visita fisiatrica consiste nella valutazione delle condizioni, dei
bisogni e degli obiettivi del paziente, sulla base di ciò segue la stesura di un piano
riabilitativo, ovvero quel percorso personalizzato che permetterĂ  al paziente di riacquistare
l’indipendenza perduta nelle attività quotidiane, favorendo la riduzione del dolore e al
tempo stesso potenziando la forza muscolare e migliorando la motilitĂ  articolare e la
coordinazione. Il piano riabilitativo può comprendere sia la prescrizione di alcuni farmaci
come miorilassanti e antinfiammatori sia sedute e trattamenti di fisioterapia, come le onde
d’urto, tecarterapia, magnetoterapia etc.


PRENOTA ORA

Come si svolge la visita fisiatrica?

La visita fisiatrica si svolge all’interno del nostro ambulatorio medico, in un ambiente
appositamente studiato per mettere a proprio agio il paziente. Nella prima parte della
visita, attraverso un colloquio lo specialista si informa riguardo la storia clinica e lo stile di
vita del paziente, ascolta i sintomi che riferisce, gli eventuali trattamenti effettuati e le
eventuali complicanze che sono sorte nel tempo.
La seconda fase della visita prevede l’esame obiettivo e funzionale per verificare l’effettiva
capacitĂ  motoria del paziente, anche attraverso esercizi e test clinici da svolgere sdraiati,
seduti o in piedi. In base ai disturbi rilevati in questa fase il medico prescrive la cura
idonea e stabilisce un percorso di fisioterapia, in alcuni casi può richiedere ulteriori
accertamenti per approfondire e verificare la presenza di eventuali lesioni, infiammazioni o
patologie di varia natura.
Dopo che il paziente ha eseguito le prescrizioni ed ha effettuato i cicli di fisioterapia
richiesti, il fisiatra procederĂ  ad una nuova visita per verificare lo stato del paziente e i
risultati ottenuti, per poi definire insieme la necessitĂ  di un piano di rinforzo della terapia.
Una visita potrà essere effettuata anche durante la terapia per accertarsi dell’idoneità della
cura e dei miglioramenti in corso d’opera.

E’ necessaria una preparazione prima della visita fisiatrica?

Non è necessaria alcuna preparazione per effettuare una visita fisiatrica.

Sono presenti controindicazione alla visita fisiatrica?

La visita fisiatrica non presenta alcuna controindicazione.