PRENOTA ORA

L ’Angiologia è la scienza medica che ha come oggetto di studio l’anatomia e le patologie che colpiscono i vasi sanguigni e quelli linfatici. Tali  patologie sono estremamente diffuse al giorno d’oggi e colpiscono circa un terzo della popolazione, soprattutto le donne.

Gli specialisti di questa branca della medicina lavorano in stretto contatto con altre figure mediche, ciò permette di inquadrare con maggior precisione il problema che affligge il paziente.

Quali patologie vengono trattate in angiologia?

Le malattie più comunemente trattate in Angiologia sono le seguenti:

  • Insufficienza venosa cronica (IVC) e le sue espressioni cliniche più evidenti, cioè vene varicose o varici agli arti inferiori
  • Aterosclerosi
  • Linfedema degli arti superiori e inferiori
  • Trombosi venosa profonda e trombosi venosa superficiale
  • Malformazione artero-venosa
  • Ulcere vascolari.

 

Come avviene la diagnosti di queste patologie?

Essa avviene attraverso una visita specialistica angiologica seguita da esami ematologici e strumentali quali: ecodoppler ed elettrocardiogramma(ECG), angio RM e angio TC.