I Nostri Servizi

Elenco dei principali servizi offerti da Pantamedica

Che cos’è la Mammografia

La mammografia è un esame radiografico che permette una diagnosi molto attendibile e dà la possibilità al medico di segnalare la presenza di tumori mammari non ancora palpabili

 85b62d4a27ea43297eb1ab349b6e06c6_XL

Che cos’è la mammografia di screening?

Lo screening della mammella è un programma di prevenzione rivolto alle donne di età superiore ai 50 anni che permette di individuare  lesioni di piccole dimensioni asintomatiche e non percepibili al tatto.

Come si effettua la mammografia?

La mammografia viene eseguita da un tecnico specializzato che posiziona la mammella sul supporto del mammografo e la comprime gradualmente mediane l’utilizzo di un piattello di plastica trasparente. La compressione favorisce la qualità dell’immagine e migliora il rilevamento di densità anomale.

Perché eseguire una mammografia presso il nostro centro?

Presso il nostro Centro si effettuano mammografie con tecnica digitale, che consentono di ottenere immagini di elevata qualità e sensibilità, garantendo al contempo una bassa dose di radiazioni alla paziente. Il reparto di Mammografia è stato studiato fin nei minimi dettagli per ridurre lo stress e l’agitazione cui ogni donna va incontro quando deve sottoporsi a questo tipo di esame.

xray-radiology-radiography-thorax-512

Il centro Pantamedica è dotato di un’ attrezzatura digitale che consente di effettuare qualsiasi tipo di indagine radiologica, garantendo la migliore qualità delle immagini e la minor quantità di radiazioni somministrate al paziente.


sistemi-radiografia-digitale-multidisciplinari-colonne-portatubi-telescopiche-soffitto-bucky-murali-70354-96263 (2)

Untitled-1

L’ortopantomografia o “radiografia panoramica delle arcate dentarie”,

è un esame radiologico che permette di analizzare contemporaneamente i denti, le arcate dentarie e le ossa di mascella e mandibola. L’esame serve per studiare queste strutture  nei casi di problemi odontoiatrici e permette, inoltre,  di rilevare malformazioni dentarie (come denti inclusi) o di identificare lesioni ossee, infiammazioni, cisti o tumori degli alveoli. Oltre che dall’odontoiatra, l’esame potrebbe essere prescritto anche da altri specialisti, ad esempio da un chirurgo, da un oncologo o da un otorinolaringoiatra.

cd66a7a18d37d7e5dd969c249e9a1ecb_L

mri-mra-tomography-ct-typedualsource-512

Il Centro dispone di una Risonanza Magnetica Aperta che consente di ovviare ai problemi di claustrofobia e di obesità, evitando lo stress da tunnel chiuso adulti e bambini.

hitiachi_airis2La RM è una moderna tecnica diagnostica che permette di ottenere immagini molto dettagliate senza l’impiego di radiazioni, sfruttando un campo magnetico e delle onde di radiofrequenza che risultano innocui per l’organismo.

mri-mra-tomography-ct-typedualsource-512

La TAC ( Tomografia Assiale Computerizzata) è una metodica diagnostica molto avanzata ed utilizzata fin dagli anni ’70. Essa permette, mediante l’utilizzo di radiazioni ionizzanti,  di ottenere rappresentazioni del corpo umano in sezioni.

Il paziente viene fatto accomodare su un lettino che si muove in senso longitudinale durante l’esame. Il nostro centro è dotato di una TAC di ultima generazione che consente di ottenere immagini diagnostiche del distretto in esame( encefalo, torace, addome ed articolazioni) in tempi estremamente ridotti ( dai 40 ai 60 secondi).b8292acafd72142128a3481ac4b0abff_L

7445670

Il Laboratorio di Analisi Cliniche Pantamedica oltre 500 diversi tipi di analisi, la maggior parte delle quali viene eseguita in sede.

Sicurezza nella gestione dei dati del paziente, tracciabilità dei processi e costante controllo della qualità analitica guidano quotidianamente le attività del personale altamente specializzato che opera all’interno del Laboratorio. La strumentazione del Laboratorio, molto moderna e all’avanguardia, permette di soddisfare, prontamente ed in modo estremamente affidabile, qualsiasi necessità del committente; essa è inoltre caratterizzata da una forte integrazione tra robotica ed informatica. Nel Laboratorio del Centro Diagnostico Pantamedica le provette primarie, identificate con etichette dotate di “barcodes”, sono inserite direttamente sulla strumentazione e le analisi vengono eseguite senza alcuna manipolazione da parte dell’operatore, in modo da evitare qualsiasi scambio involontario.

A Pantamedica è stato riconosciuto il merito di offrire varie specialità di analisi, così come un elevato livello di personale e strumentazione specializzata. Ogni linea produttiva è infatti sottoposta a controlli di qualità interni e, laddove applicabili, a verifiche esterne della qualità aderendo a programmi su base regionale,

nazionale ed europea. Il Centro  possiede il proprio Sistema Qualità certificato, dal 1997, secondo la norma UNI EN ISO 9001.

1412283989340

I laboratori Pantamedica sono specializzati in:

    • Chimica Clinica
    • Ematologia
    • Batteriologia
    • Prove di Coagulazione
    • Dosaggi Ormonali
    • Ormone antimulleriano (AMH)
    • Marcatori Tumorali
    • Markers Epatite A,B,C
    • Intolleranze Alimentari
    • Prove Allergiche
    • Prist e Rast
    • Dosaggi radicali liberi
    • Barriera Antiprotettiva
    • Test Multi droghe
    • Immunologia
    • Calprotectina fecale
    • Quantiferon TB GOLD
  • HE4 (nuovo marker per il carcinoma ovarico)

La struttura è munita di un ecografo digitale di ultima generazione con eco color doppler e sonda volumetrica 3D-4D che consente di eseguire tutte le indagini ecografiche: internistiche, vascolari, cardiache, ostetriche, ginecologiche, morfologiche fetali, mammarie, prostatiche, muscolari e pediatriche.

ecografie-300x199

Nel nostro poliambulatorio specialistico uno staff di affermati medici si prenderà cura del vostro bene più prezioso: la  salute.

Sono presenti le seguenti specialistiche: angiologia, cardiologia, diabetologia, dietologia, endocrinologia, fisiatria, ginecologia ed ostetricia, neurologia, ortopedia, otorinolaringoiatria ed urologia.

poliambulatorio-talenti-medicina-specialistica-1024x384

Pantamedica  è anche Centro di fisioterapia a Roma.

La fisioterapia è la disciplina sanitaria con finalità terapeutiche preventive e curative negli ambiti della patologia acuta e cronica del sistema muscolo-scheletrico e neuro-sensoriale. L’Ambulatorio di Fisioterapia Pantamedica tratta lo sviluppo, il mantenimento e il recupero del movimento e della funzione nelle circostanze in cui questi vengano compromessi da traumi, malattie, fattori ambientali o età. Lo specifico patologico viene valutato sempre tenendo conto della

globalità del paziente, senza limitarsi esclusivamente al distretto responsabile del dolore, ma considerando il sistema corpo nel suo insieme.

Per ogni paziente è identificato un progetto riabilitativo individuale e lo stesso è attuato attraverso la collaborazione costante tra Fisiatra, Ortopedico e Terapista della riabilitazione. L’intervento sul paziente si compone di tecniche manuali, esercizi terapeutici e terapie strumentali svolte con macchinari elettromedicali.

Ogni terapia sfrutta un diverso agente fisico al fine di ottenere determinati effetti benefici utili alla risoluzione del quadro patologico.

Nel nostro servizio di Fisioterapia  vi sono professionisti qualificati e in continua formazione, che praticano metodiche differenti e personalizzate, tra cui la TECAR (o tecarterapia): una metodica che interviene  sul sistema circolatorio per riattivare i naturali processi riparativi e che si è rivelata uno strumento estremamente efficace e caratterizzata da una quasi totale assenza di controindicazioni.

Pantamedica mette a vostra disposizione un’ampia serie di percorsi riabilitativi, quali :

-Tecarterapia (TECAR)

-Terapia con onde d’urto

-Laserterapia ( con laser YAG)

-Terapia con ultrasuoni

-Ionoforesi

-Elettrostimolazione

-Kinesiterapia

-Ginnastica posturale ( sia individuale che di gruppo)

-Trattamento manipolativo osteopatico

-Ginnastica riabilitativa del pavimento pelvico

-Magnetoterapia

-Visita fisiatrica

-Mesoterapia antalgica

-Infiltrazioni articolari

La MOC ( Mineralografia Ossea Computerizzata) permette di misurare la densità dell’osso ed esprime, sulla base di un’ elaborazione di dati eseguita in automatico dal computer collegato all’apparecchio, il grado di mineralizzazione dell’osso stesso, cioè lo stato di salute o di decalcificazione in relazione all’età e al sesso della persona.

I risultati della MOC sono più sicuri ed affidabili della semplice radiografia, che mostra alterazioni evidenti solo quando la perdita di minerali è notevole.

L’osteoporosi, infatti, è una malattia in cui si verifica una perdita della massa dell’osso che provoca, come conseguenza,  un indebolimento della sua struttura e aumenta il rischio di frattura. L’osteoporosi interessa circa quattro milioni di donne ed è stato calcolato che, dopo i cinquanta anni di età, una donna su due rischia di procurarsi fratture ossee proprio a causa di questa condizione. Inoltre, è una malattia che all’inizio non mostra sintomi evidenti e quando questi compaiono (per esempio, il mal di schiena) la situazione risulta in parte già compromessa.

In questo scenario appare evidente l’importanza di  sottoporsi ad esami come la MOC che permettono di intervenire con le opportune cure e terapie il prima possibile.

Verso i quarantacinque anni di età è consigliabile eseguire un primo esame per verificare che l’osso abbia una corretta densità e per  avere un parametro di confronto con le MOC che verranno eseguite successivamente, in modo da poter  valutare come evolve  la situazione dello scheletro.

Presso il nostro Centro  effettuiamo la MOC con tecnologia DXA. La tecnologia DXA (una volta chiamata DEXA) è l’acronimo di Dual-energy X-ray absorptiometry, cioè assorbimetria a raggi X a doppia energia ed è eseguita utilizzando un’ apparecchiatura che emette due fasci sottilissimi di raggi X di diversa energia  che vengono concentrati sul distretto corporeo da analizzare.

La doppia energia utilizzata  fa sì che si possa sottrarre l’assorbimento dei raggi X da parte dei tessuti molli, rilevando con estrema precisione l’assorbimento provocato dal solo tessuto osseo:  questo permette di risalire  alla sua densità in maniera molto precisa.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, questa tecnica è il gold standard, cioè la tecnica maggiormente indicata  per misurare la densità delle ossa.

Cos’è la logopedia?

Logopedia deriva dalle parole greche “logos” e “paideio” e letteralmente significa “insegnare il linguaggio”.

Il logopedista è il professionista che si occupa di attività di prevenzione, valutazione e cura delle patologie legate al linguaggio verbale (orale e scritto), alla comunicazione, alla voce e alla deglutizione.

Il logopedista, attraverso la valutazione ed il bilancio logopedico, partecipa in equipe multidisciplinare alla diagnosi di disturbi specifici e secondari di linguaggio, di comunicazione, di apprendimento, di disfluenze (balbuzie), di disturbi delle funzioni orali e della voce; si occupa inoltre della pianificazione e della realizzazione dell’intervento riabilitativo scegliendo le metodiche più adatte a ciascun individuo, programmando interventi mirati e personalizzati.

Il logopedista collabora inoltre con le altre figure professionali che intervengono nella cura del bambino e svolge attività di counseling con la famiglia e con la scuola.

Per quali problemi rivolgersi al logopedista?

Il logopedista dell’età evolutiva si occupa dei seguenti disturbi:

  • Disturbi specifici di linguaggio;
  • Disturbi della comunicazione;
  • DSA o disturbi dell’apprendimento (dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia);
  • Ritardi mentali;
  • Sordità;
  • Balbuzie
  • Cura della prevenzione delle patologie di interesse foniatrico e otorinolaringoiatrico (disturbi della voce/disfonie, deglutizione deviata/squilibrio muscolare orofacciale);

Come funziona il nostro servizio di logopedia?

  1. Accoglienza telefonica: il primo contatto telefonico è fondamentale per accogliere e orientare la richiesta di consulenza.
  2. Prima consulenza gratuita: la prima consulenza consiste in un colloquio dedicato ai genitori, attraverso il quale sarà possibile capire e analizzare insieme il problema presentato dal bambino. Verranno inoltre fornite indicazioni di ulteriori accertamenti o approfondimenti eventualmente necessari.
  3. Valutazione: se da una prima consulenza emerge la necessità di approfondire la situazione si procede con un percorso valutativo che richiede alcuni incontri con il bambino che verrà sottoposto ad un’osservazione e alla somministrazione di alcune prove specifiche.
  4. Terapia: in base ai risultati ottenuti attraverso la valutazione viene effettuato un intervento riabilitativo personalizzato. La terapia prevede il coinvolgimento attivo dei genitori ed incontri con gli insegnanti: la famiglia e la scuola costituiscono infatti un’importante risorsa e pertanto è indispensabile poter condividere degli obiettivi comuni.

Hai bisogno di assistenza?

Chiamaci al numero: 06.88.05.719